EsauritoIl miracolo di Pierre Dom Pérignon: lo Champagne

Siamo spiacenti, ma tutti i biglietti in vendita sono terminati perché l'evento è scaduto.
  • 14 Dicembre 2018
    20:30 - 23:00

Quando intorno al 1670 l’abate benedettino Dom Pierre Pérignon scelse di aggiungere fiori di pesco e zucchero al Pinot Noir che coltivava nei dintorni dell’Abbazia d’Hautvillers, era cosciente che stava rivoluzionando per sempre il mondo del vino?

Lo sapeva che, attraverso i secoli, lo Champagne sarebbe diventato l’icona della ricchezza, dell’opulenza, della nobiltà, ma anche del buon gusto e dell’eccellenza?

Sapeva che, insieme al caffè e alla cioccolata, lo Champagne sarebbe diventata una bevanda leggendaria?

Insieme agli amici di Madavin (piccola società che si occupa dell’importazione e della vendita di Champagne) faremo un viaggio attraverso il mondo sorprendente di questo metodo classico (forse) ineguagliabile. Scopriremo le caratteristiche del terroir della regione, l’impatto del Pinot Meunier, la longevità dello Champagne. Durante la serata degusteremo:

  • Grande Reserve Robert Faivre 
  • Blanc de Noir Grand Cru Soutiran
  • Blanc de Blanc Lyliale Grand Cru Waris Hubert, dosage zero
  • Brut Rosè Faivre 

  • Roger Brun Cuvee des Sires La Pelle (2013)
  • Brut Millésime Faivre 2008

Sede:  

Sito della Sede:

Indirizzo:
via Principe Tommaso 40, Torino, Torino, 10125, Italy

Questo articolo è stato pubblicato in . Bookmark permalink .

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi