Serata ligure con… il coniglio Rossese

Prendete un coniglio, ponentelo in un recipiente in compagnia di carote, sedano, cipolle, rosmarino, salvia, bacche di ginepro, grani di pepe. Imbevete questo giaciglio di un buon vino rosso, non forte, non aggressivo ma fresco, giovane, esuberante. Se questo vino è un Rossese, se proviene da Dolceacqua, se il cantiniere si chiama Maurizio, se l’etichetta Leggi di piùSerata ligure con… il coniglio Rossese[…]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi