Flavio Roddolo: un vino d’altri tempi

Persone molto più quotate di me hanno scritto di Flavio Roddolo, facendone un ritratto di altri tempi. Lungi da qualsiasi pretesa letteraria, noi della Compagnia del Calice vogliamo soltanto raccontarvi di una domenica pomeriggio un po’ atipica e sopra le righe. Alle spalle di Monfor te, sul crinale di una collina che scopre la vista Leggi di piùFlavio Roddolo: un vino d’altri tempi[…]

IL VINO DI TORINO: VILLA DELLA REGINA. VIGNE E VILLE DELLA COLLINA TORINESE

(di Carlo Vigliani) Quelli della Compagnia del Calice sono curiosi per natura. Appena sentono parlare di viti, vino o vigne drizzano le antenne! Lo sapevate che la collina di Torino, un tempo, era disseminata di magnifiche ville con vigne, cascinali e orti? Il panorama collinare di un paio di secoli fa era molto diverso da Leggi di piùIL VINO DI TORINO: VILLA DELLA REGINA. VIGNE E VILLE DELLA COLLINA TORINESE[…]

Vini Speciali a La Compagnia

Come definire una serata così? La Compagnia del Calice stupisce di nuovo! Io sono ormai abituato all’elevatissimo standard qualitativo delle degustazioni e dei corsi della Compagnia, maaaa … che dire? Una serata così non si dimentica! Si tratta della prima lezione … degustazione di un trittico dedicato ai “vini speciali“. Si e’ parlato di vini passiti: da un punto di Leggi di piùVini Speciali a La Compagnia[…]

La vigna innevata

Ci si presenta così il paesaggio, alle 9.30 di una tersa domenica di marzo, quando accogliamo con piacere la proposta di dedicarci a qualche lavoro nella nuova vigna di Dolcetto per la quale Giorgio ha “perso la testa”. Senza troppi indugi, capiamo il perché di questo folle innamoramento. Siamo a poche curve di strada da Briaglia, Leggi di piùLa vigna innevata[…]

Indo…Vino, 5 rossi d’Italia alla cieca

Arrivando in associazione si respira un’aria strana. Poche persone, a confronto con le decine di partecipanti con cui siamo ormai abituati a condividere le serate di degustazione. E al posto dei soliti tavolini disposti liberamente nel grande salone, una tavolata a ferro di cavallo, di quelle che gli sommelier della Compagnia utilizzano per i momenti Leggi di piùIndo…Vino, 5 rossi d’Italia alla cieca[…]

FIRRIATO: Terroir di gran classe

Giovedì 3 dicembre 2015 a La Compagnia del Calice abbiamo esplorato il Terroir siciliano grazie alla Cantina Firriato che valorizza ed esalta una delle terre vitivinicole più importanti d’Italia. La produzione vinicola in Sicilia è stata oggetto d’esportazione all’estero soprattutto in Francia ed in Inghilterra dove i vini venivano utilizzati per tagliare vini deboli e deficienti Leggi di piùFIRRIATO: Terroir di gran classe[…]

Degustazione de I Bianchi del Lazio: altro che semplici fiaschi d’“er vino de li Castelli”!

Venerdì 2 ottobre 2015 a La Compagnia del Calice abbiamo esplorato il frastagliato ed emozionante mondo dei Bianchi laziali, con l’obiettivo di sfatare la fama immeritata di vinelli dozzinali da trattoria romana, che troppo spesso i vini del Lazio si sono portati sulle spalle. Come novelli Ulisse, abbiamo navigato lungo isole e coste, sorvolato laghi, Leggi di piùDegustazione de I Bianchi del Lazio: altro che semplici fiaschi d’“er vino de li Castelli”![…]

Degustazione con l’intruso: il Sauvignon Blanc

Le “regole del gioco” delle nostre degustazioni con l’intruso sono semplici e molti le conoscono già: 6 calici davanti da degustare alla cieca e 5 declinazioni internazionali e regionale di 1 vitigno che tutti amiamo, il Sauvignon Blanc. Un misterioso intruso da uve… si insinua tra i 5 protagonisti della serata. Il Sauvignon Blanc è Leggi di piùDegustazione con l’intruso: il Sauvignon Blanc[…]

Beer or wine? this is the question!

Nel cuore di questa calda estate… vogliamo ricordare alcune delle rinfrescanti serate della passata stagione alla Compagnia del Calice! Cominciamo con una delle più giocose e creative, la serata del “Beer or wine? this is the question!” di Venerdì 20 marzo. Con la primavera alle porte, alla Compagnia del Calice è andata in scena una Leggi di piùBeer or wine? this is the question![…]

Ferrari – Lunelli : IL metodo classico italiano

Una degustazione per la quale troppe parole sono davvero superflue. Giovedì 25 giugno abbiamo ripercorso il sogno di Giulio Ferrari che nel 1902, introdusse lo Chardonnay in Italia per produrre a Trento magiche bollicine secondo il metodo di spumantizzazione champenoise. Il sogno di competere con i migliori Blancs de Blanc dello Champagne diventa progressivamente realtà Leggi di piùFerrari – Lunelli : IL metodo classico italiano[…]

Un calice per l’Africa

L’Africa è un continente di contrasti, aridi deserti e foreste tropicali, continente “nero” dominato dagli interessi economici “bianchi”, grandi risorse e grandissima povertà. Anche la serata “Un calice per l’Africa” ha confermato il paradigma del contrasto. Nulla di spiacevole, però, anzi. Vero è che, i racconti dei “ranger” Davide e GianMarco e della guida Floreana Leggi di piùUn calice per l’Africa[…]

Made in Australia

Cornice di tutto prestigio per la prima trasferta sotto la Madonnina de La Compagnia del Calice. L’occasione ci è stata offerta dall’Ente del Turismo Australiano, nell’ambito della settimana di promozione presso Eataly Smeraldo Milano, mercoledì 27 maggio. Lectio brevis sull’enologia australiana, accompagnata da una bella degustazione di 5 vini, differenti espressioni dei 2 principali vitigni Leggi di piùMade in Australia[…]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi